Annotazione della denuncia di perdita di possesso

Di autoveicoli, motoveicoli e rimorchi


Agenzia Sermetra

Cos'è

La formalità amministrativa necessaria per annotare nel Pubblico Registro Automobilistico (PRA) il furto del veicolo.


I tempi necessari

1/2 giorni lavorativi.


Cosa serve

  • Certificato Di Proprietà oppure Foglio Complementare (Se si trovava a bordo del veicolo è necessario che sia specificato sulla denuncia di furto)
  • Denuncia di furto/rapina
  • Documento d'identità in corso di validità
  • Tesserino codice fiscale
  • Permesso di soggiorno (solo per i cittadini extracomunitari)
  • Visura della Camera di Commercio (solo per le società)

FAQ

Nel vostro ufficio deve presentarsi l'intestatario del veicolo?

In ufficio può presentarsi chiunque, è necessario però che sia in possesso della fotocopia di un documento d'identità dell'intestatario e dell'autocertificazione firmata.

Le spese che stò sostenendo mi saranno rimborsate dall'assicurazione?

E' necessario verificarlo sul contratto di assicurazione.

Posso chiedere anche il rimborso del bollo auto?

Si, presso il nostro Studio è possibile richiedere anche il rimborso della Tassa Automobilistica Regionale della Lombardia.

Qual è la data che verrà annotata negli archivi del PRA?

L'operatore STA deve trasmettere sulla procedura, nel campo "DATA EVENTO" la data di presentazione della denuncia di furto all'Autorità di Pubblica Sicurezza; non rileva pertanto la data (dichiarata) del furto ma quella di "resa denuncia".

Scegli la soluzione più semplice

per la perdita di possesso del tuo veicolo